Prof. Mauro Francaviglia

Home Curriculum  Pubblicazioni Photo Gallery  

|

Curriculum 

|

Nato a Torino il 22 giugno 1953. Consegue il diploma di maturità scientifica a Torino nel 1971 - all'età di 18 anni - e successivamente si laurea in Matematica con lode e menzione onorevole, presso l'Università di Torino, il 9 luglio 1975 (all'età di 22 anni). Carriera di insegnamento e ricerca svolta tutta presso l'Università di Torino: Borsista Laureando del CNR dal 1974 al 1975; Borsista del CNR dal 1975 al 1978; Assistente di Ruolo e Professore Incaricato dal 1978 al 1980; quale più giovane vincitore nella sua disciplina scientifica, all'età di 27 anni vince un concorso nazionale a cattedre (luglio del 1980) e dal febbraio 1981 viene chiamato a coprire il ruolo di Professore Ordinario di Fisica Matematica presso l'Università di Torino, ruolo che tuttora copre.

In trent'anni di insegnamento universitario, dal 1974 ad oggi, ha tenuto centinaia di corsi regolari e di seminari presso l'Università di Torino, oltre a tenere su invito numerosi cicli e/o corsi di dottorato presso altre sedi universitarie italiane: Bari, Cosenza, Messina, Perugia, Salerno. Più volte membro di Commissioni Ministeriali di Concorso (per ciascuno dei tre livelli di insegnamento: professore ordinario, professore associato e ricercatore), nonché della Commissione Nazionale di Conferma dei Ricercatori Universitari per un triennio; membro e più volte Presidente di Commissioni Nazionali o locali di Ammissione al Dottorato di Ricerca o per il conseguimento del relativo titolo finale; è stato Direttore dell'Istituto di Fisica Matematica "J.-L. Lagrange" dell'Università di Torino per il biennio 1995-1996; ha fatto parte di molte Commissioni di Facoltà o interuniversitarie, tra cui il Consorzio di Dottorato Nord-Ovest in matematica (sino al suo scioglimento); attualmente è membro del Collegio Docente del Dottorato in Matematica dell'Università di Torino.

I suoi studi scientifici sono da sempre rivolti ai metodi geometrici nella Fisica e, più in particolare, alla Relatività Generale, campi in cui ha raggiunto notorietà internazionale: ha partecipato a oltre cento congressi in Italia e all'estero, spesso tenendovi conferenze su invito; autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche a stampa (di cui una decina in corso di stampa ed altre quindici in preparazione), di 11 voci scientifiche per Enciclopedie edite a cura di Treccani, di 3 monografie scientifiche (ed altre tre in preparazione); ha curato 13 volumi scientifici relativi ad atti di congressi o a raccolte di articoli specializzati; ha tenuto oltre 300 conferenze in Italia e all'estero; ha collaborato saltuariamente con quotidiani ed emittenti radiotelevisive; è stato Direttore Scientifico di due corsi internazionali CIME (Centro Internazionale di Matematica Estiva; corsi tenuti a Montecatini Terme); è stato membro dei Comitati Organizzatore e/o Scientifico di 20 congressi nazionali e/o internazionali, presiedendo in particolare il X Convegno Nazionale di Relatività Generale nel 1992 (Torino) e il GR14 (Quattordicesimo Convegno Mondiale di Relatività), tenutosi a Firenze nel 1995; alcuni tra i suoi allievi più diretti hanno già intrapreso e/o concluso una brillante carriera nell'insegnamento universitario, sia in Italia sia all’estero; è stato responsabile di numerosi progetti scientifici del CNR e dell’INdAM, sia a livello nazionale sia in collaborazione internazionale bilaterale (con la Spagna). Intrattiene rapporti di collaborazione scientifica permanente con varie università italiane e straniere, tra cui in particolare le seguenti: Bari, Camerino, Cosenza, Firenze, Genova, Lecce, Messina, Milano, Roma (in Italia); ed inoltre: Wroclaw (Polonia), Mosca (Russia), Brno (Repubblica Ceca), Porto (Portogallo), Waterloo (Canada). Vincitore del “Premio Bonavera” dell'Accademia delle Scienze di Torino nel 1977. Socio Corrispondente dell'Accademia Peloritana dei Pericolanti di Messina dal 1996. Ha ricoperto numerose cariche consiliari in organismi scientifici nazionali e internazionali: membro del Comitato Mondiale di Relatività (GRG Society, con sede a Berna) dal 1986 al 1995; membro del Consiglio Scientifico del Gruppo Nazionale di Fisica Matematica del C.N.R. (con sede a Firenze) dal 1984 al 1997; Coordinatore Nazionale di un Progetto di Ricerca di Rilevanza Nazionale M.U.R.S.T. dal 1980 al 1996, con oltre 200 aderenti in 20 Università italiane; Coordinatore Nazionale di un Progetto di Interesse Nazionale M.I.U.R. nel biennio 2004-2005, con circa 80 aderenti in 6 università italiane; membro fondatore dal 1984 e membro del Comitato di Redazione della rivista scientifica internazionale “Journal of Geometry and Physics”, attualmente pubblicata dalla casa editrice North-Holland di Amsterdam; membro del Comitato Scientifico Internazionale del “Cosmion” di Mosca, dal 1995; Associate Editor della rivista scientifica internazionale “Journal of General Relativity and Gravitation” dal 1998; membro del Comitato di Redazione della rivista scientifica internazionale “International Journal of Geometrical Methods in Modern Physics”, pubblicata dalla casa editrice World Scientific di Singapore; collabora inoltre, come esperto revisore (referee), ad alcune tra le più importanti riviste internazionali del suo settore scientifico. È stato Socio Fondatore della Società Italiana di Relatività Generale (con sede a Torino), di cui è stato Presidente dal 1990 al 1996 e Tesoriere dal 1997. È, inoltre, attualmente membro delle seguenti società scientifiche: Unione Matematica Italiana, European Mathematical Union, American Mathematical Society, International Society of General Relativity and Gravitation. Molto attivo anche nel campo dell’associazionismo culturale e del volontariato. Filatelista di spicco in campo nazionale ed internazionale, è socio di moltissime associazioni filateliche nazionali: l’Unione Filatelica Subalpina di Torino (Presidente dal 1993 al 1998 e nuovamente dal 2001), nonché dei circoli filatelici di Albenga, Sestri Levante, Mantova, Padova, Roma, e di quasi tutte le associazioni filateliche specializzate nazionali. Per otto anni è stato Vicepresidente della Federazione tra le Società Filateliche Italiane dal 1995 al 2003. Socio del Lions Club Filatelico Italiano (di cui è anche stato Presidente), è inoltre affiliato ad alcune tra le più prestigiose associazioni filateliche straniere: Royal Philatelic Society di Londra ed Académie Européenne di Philatélie (con sede a Parigi, di cui è attualmente Consigliere). Direttore della rivista filatelica "Il Foglio dell'UFS", ha pubblicato numerosi studi di filatelia e storia dei servizi postali (decine di articoli e due vaste monografie). Da oltre sei anni è consigliere dell’USFI (Unione Stampa Filatelica Italiana). Collezionista di Storia Postale e di Filatelia, con le sue collezioni ha ricevuto riconoscimenti nazionali ed internazionali (medaglie d'oro e di oro grande). Da lunghi anni è Giurato Filatelico a livello nazionale e dal 2000 è Giurato Internazionale F.I.P. (Fédération Internazionale de Philatélie). Nel 2002 è stato chiamato a far parte quale suo membro della Consulta per la Filatelia e le Carte Valori Postali del Ministero delle Comunicazioni. Cultore e conoscitore di storia dell'arte, si interessa attualmente anche dei rapporti tra arte e scienze matematiche. Nel campo sociale si è dedicato all'associazionismo di servizio (socio del Lions Club di Torino dal 1982, di cui è stato anche Presidente nel 1990 e Delegato di Zona nel 1991); appartiene inoltre alla Pia Congregazione dei Banchieri e dei Mercanti di Torino. In campo politico si è anche dedicato ad'attività di supporto tecnico nel campo della cultura, dell'università e della ricerca scientifica; è stato Dirigente Nazionale dell’Ufficio Università e Ricerca Scientifica di AN negli anni 1998-2001. Parla correntemente Inglese, Spagnolo e Francese. Può leggere testi elementari in lingua Tedesca e comprende a livello embrionale anche alcune lingue di ceppo slavo (Ceco e Polacco). 

Torino, febbraio 2004

 

 

Prof. Mauro Francaviglia
Dipartimento di Matematica,
Università di Torino
Tel. +39 011 6702932
Fax. +39 011 6702878

E-mail: mauro.francaviglia@unito.it